Testi e traduzioni

The Party

She bought a bottle of cider
From the shop on the corner
They didn't stop her
Thought she was older

She took a bus ride
To a name and a number
A house full of music
And a hatful of wonder

And some of the people
That she thought that she knew
Were never like this
When she saw them at school
She's never been anywhere like this before
Everybody's so out of control

She was in a back room
Full of strange aromas
And noises and candles
That was where he found her

He took her to a garden
Full of rain and silence
And she could smell the soil and the trees
And see the succulent light from the little fires in his eyes
Pulling shapes out of the night
She was enchanted

Then it's twelve o'clock
And the last bus is gone
They're gonna go crazy
When they hear what she's done
And higher is lower
And less is like more
She's never felt anything like this before,

And then it was yesterday
He said, "Oh, by the way"
"Welcome to your first party..."

Lyrics: Hogarth
Music: Hogarth/Kelly/Mosley/Rothery/Trewavas

La Festa

Comprò una bottiglia di sidro
Dal negozio all'angolo
Non la fermarono
Pensarono che fosse più vecchia della sua età

Fece il tragitto in autobus
Verso un nome ed un numero
Una casa piena di musica
E un cappello pieno di meraviglie

E alcune delle persone
Che lei pensava di conoscere
Non erano mai state così
Quando le vedeva a scuola
Non era mai stata in un posto come questo prima d'ora
Tutti cosi fuori di testa

Lei si trovava in una stanza sul retro
Piena di strani aromi
E rumori e candele
Quello è il posto in cui lui la trovò

La portò in un giardino
Pieno di pioggia e silenzio
Ed ella poté aspirate l'odore del suolo e degli alberi
E vedere la deliziosa luce dai piccoli fuochi negli occhi di lui
Che proiettava figure fuori dalla notte
Lei era incantata...

Poi è mezzanotte
E l'ultimo autobus è partito
Diventeranno pazzi
Quando sapranno ciò che lei ha fatto
E più in alto è più in basso
E meno è come di più
Lei non ha mai provato nulla del genere prima

E poi era ieri
Lui disse "Oh, comunque,
Benvenuta al tuo primo party…"

Traduzione a cura di Claudio Cozzutto & Marina Lenti