Testi e traduzioni

Separated Out

Can you feel my skin
Can you feel my bones
Can you put my spine in plaster and take me home

So unpleasant inside and out
So unpleasant inside and out
If you like I'll tell you about it
You wouldn't want to know

My heads full of water
Tears I never cried
Could you hold me under the shower
In the cold outside

So unsteady inside and out
So unsteady inside and out
If you like I'll tell you about it
You wouldn't want to be

Separated out
Separated out
Separated out

I need medical attention
Where's my memory gone
Everything I told you - including this,
I already forgot

Separated out
From the living stream
The thing that couldn't lie straight
Straight in the machine

So unstable inside and out
Don't know how much longer I'll take it
If you like I'll sell you a ticket
Or you can get in for free

Am I enough of a freak
To be worth paying to see
Am I enough of a freak
To be worth paying to see

Can you feel my skin
Can you feel my bones
Can you put my spine in plaster and take me home
Can you kiss my face
Let me know it's there
Can you give it shape
Can you kinda care

Am I enough of a freak
To be worth paying to see
Enough of a freak
To be worth paying to see

Enough
Enough

They're pointing and laughing
They're pointing and laughing at me

Lyrics: Hogarth
Music: Hogarth/Kelly/Mosley/Rothery/Trewavas

Emarginato

Puoi sentire la mia pelle
Puoi sentire le mie ossa
Puoi inserire la mia schiena nel busto e accompagnarmi a casa

Così sgradevole dentro e fuori
Così sgradevole dentro e fuori
Se vuoi te ne parlerò
Tu non vorresti venirne a conoscenza

La mia testa è piena d'acqua
Lacrime che non ho mai pianto
Potresti trattenermi sotto la doccia
Nel freddo là fuori

Così squallido dentro e fuori
Così squallido dentro e fuori
Se vuoi te ne parlerò
Tu non vorresti che accadesse

Emarginato
Emarginato
Emarginato

Necessito di cure medicinali
Dov'è finita la mia memoria
Ogni cosa che ti ho detto - inclusa questa,
Me la sono già dimenticata

Emarginato
Dal flusso vitale
La cosa che non può restare a posto
A posto nella macchina

Così instabile dentro e fuori
Non so ancora per quanto tempo ce la farà
Se desideri ti venderò un biglietto
O potrai entrare gratis

Sono un essere abbastanza orribile
Da far pagare per essere visto
Sono un essere abbastanza orribile
Da far pagare per essere visto

Puoi sentire la mia pelle
Puoi sentire le mie ossa
Puoi inserire la mia schiena nel busto e accompagnarmi a casa
Puoi darmi un bacio sul viso
Farmi sapere che è là
Puoi darmelo profondo
Puoi dedicarmi attenzione

Sono un essere abbastanza orribile
Da far pagare per essere visto
Sono un essere abbastanza orribile
Da far pagare per essere visto

Abbastanza
Abbastanza

Loro mi indicano e ridono
Loro mi indicano e ridono di me

Traduzione a cura di Max Desiato