Testi e traduzioni

Punch and Judy

Washing machine, pinstripe dream
Stripped the gloss from a beauty queen
Found our nest, in the Daily Express
Met the vicar in a holy vest

Brought up the children Church of E
Now I vegetate with a colour TV
Worst ever thing that ever happened to me
Oh, for D.I.V.O.R.C.E., oh Judy

Whatever happened to pillow fights
Whatever happened to jeans so tight, Friday nights
Whatever happened to lover's lane
Whatever happened to passion games
Sunday walks in the pouring rain

Curling tongs, mogadons
"I got a headache baby, don't take so long"
Single beds, middle age dread
Losing the war in the Waistlands spread

Who left the cap of the toothpaste tube
Who forgot to flush the loo
Leave your sweaty socks outside the door
Don't walk across my polished floor, oh Judy

Whatever happened to morning smiles
Whatever happened to wicked wiles, permissive styles
Whatever happened to twinkling eyes, hard fast drives
Complements on unnatural size

Propping up a bar, family car
Sweating out a mortgage as a balding clerk
World war three, suburbanshee
Just slip her these pills and I'll be free

No more Judy, Judy, Judy no more
Goodbye Judy

Lyrics: Dick
Music: Dick/Kelly/Mover/Rothery/Trewavas

Punch e Judy *

Lavatrice, un sogno gessato
Strappa la patina lucente da una regina di bellezza
Trovato il nostro nido sul Daily Express
Incontrato il prete con la veste sacra

Allevati i bambini secondo i principi della Chiesa di Inghilterra
Ora vegeto davanti alla TV a colori
La cosa peggiore che mi sia mai accaduta
Oh, il D.I.V.O.R.Z.I.O., oh Judy

Qualsiasi cosa sia accaduta durante la lotta coi cuscini
Qualsiasi cosa sia accaduta con i jeans così stretti, il venerdì sera
Qualsiasi cosa sia accaduta nella stradina degli amanti
Qualsiasi cosa sia accaduta nei giochi passionali
Le passeggiate domenicali sotto la pioggia battente

Spazzole arriccia capelli, megadons**
"Ho il mal di testa baby non metterci così tanto"
Terrore della mezza età, letti singoli
Perdendo la guerra con la pancia che si dilata

Chi ha lasciato aperto il dentifricio
Chi ha dimenticato di tirare lo sciacquone
Lascia le tue calze puzzolenti fuori dalla porta
Non camminare sul mio pavimento appena pulito, oh Judy

Qualsiasi cosa sia accaduta ai sorrisi mattutini
Qualsiasi cosa sia accaduta ai perfidi sotterfugi, stili permissivi
Qualsiasi cosa sia accaduta agli occhiolini, corse a tutta velocità
Complimenti su scala innaturale

Mantenendo un bar, macchina familiare, faticando per estinguere l'ipoteca come un misero impiegato
Terza guerra mondiale, fata di periferia, se solamente le facessi ingoiare queste pillole sarei libero

Mai più Judy, Judy, Judy mai più
Addio Judy

(*) Tipiche maschere britanniche di marito e moglie col marito che ha sempre in mano il bastone per picchiare la moglie.

(**) Allucinogeno.

Traduzione a cura di Andrea Falco