Testi e traduzioni

Number One

You sound truly heartbroken
You can do it. You're a pro
Agony from every pore. And such control
The orchestra swoops and the drum samples roll
You hold the high scream into the key change for the outro
It's another number one
And that's exactly where you're comin' from
But can you play me a song
For the deliberate loser

Like an Olympic ice skater you've put in the hours
Learned the routines and the high scoring loops
And even before you sing the sweet opening line
You're know that you're scorin at least 5.9
Here come the flowers
I saw them gathered all around you
Hangin' on your every word
You were telling them you're masterplan
World Domination
... any way you can

Don't you ever wonder if this will to win is a weakness?
Don't you ever wonder...

Lyrics: Hogarth
Music: Hogarth/Kelly/Mosley/Rothery/Trewavas

Numero Uno

Tu dai l'impressione di essere disperato
Tu puoi farlo. Sei un professionista
Agonia (che sprizza) da ogni poro. Ed un tale controllo
L'orchestra va a mille e i samples della batteria rullano
Tu trattieni l'acuto durante il cambio di tempo dell'outro
È un altro numero uno
Ed è esattamente da li che tu stai venendo
Ma tu puoi suonarmi una canzone
Per un perdente intenzionale

Come un pattinatore su ghiaccio alle olimpiadi che ha dedicato ore
All'apprendimento degli esercizi di routine ed a quelli più difficili
E prima ancora che tu canti la dolce melodia iniziale
Tutti sanno che prenderai almeno un 5.9 (*)
Poi ti gettano i fiori
Li ho visti affollarsi intorno a te
Pendendo dalle tue parole
Mentre gli stavi dicendo che tu avevi un piano
Dominazione Mondiale
…non importa in che modo tu riesca

Non ti sei mai chiesto se questo desiderio di vincere sia una debolezza?
Non ti sei mai chiesto…

(*) Nel vecchio sistema di punteggi dell'ISU (International Skating Union), ora sostituito, il punteggio massimo che ogni giudice poteva assegnare era 6.0

Traduzione a cura di Andrea Falco