Testi e traduzioni

Lords of the Backstage

A love song with no validity
Pretend you never meant that much to me
Numb, a Valium child, bored by meaningless collisions
A lonely stretch of headlight, diamonds trapped in black ice
A mirror cracked among the white lines

I just wanted you to be the first one
I just wanted you to be the first one
Ashes are burning, burning
Ashes are burning, burning

A lifestyle with no simplicities
But I'm not asking for your sympathy
Talk, we never could talk, distanced by all that was between us
A lord of the backstage, a creature of language
I'm so far out and I'm too far in

I just wanted you to be the first one
I just wanted you to be the first one
Bridges are burning, burning
Bridges are burning, burning

Lyrics: Dick
Music: Dick/Kelly/Mosley/Rothery/Trewavas

Signori del Backstage

Una canzone d'amore senza valore
per far credere che tu non hai mai significato molto per me
Intontito, un bimbo pieno di valium, annoiato da scontri senza senso
Una solitaria distesa di fanali, diamanti incastonati nel ghiaccio nero
Uno specchio incrinato lungo tutte le linee bianche

Volevo solamente essere il primo
Volevo solamente essere il primo
Le ceneri stanno bruciando, bruciando
Le ceneri stanno bruciando, bruciando

Uno stile di vita complicato
ma non sto cercando la tua compassione
Parlare, non abbiamo mai potuto parlare, allontanati da tutto quello che c'era fra di noi
Un signore del retroscena, una creatura di linguaggio
Sono così fuori moda ma anche di moda

Volevo solamente essere il primo
Volevo solamente essere il primo
I ponti stanno bruciando, bruciando
I ponti stanno bruciando, bruciando

Traduzione a cura di Andrea Falco