MARILLIONWEEKEND 2019

11/04/2019, 23:00

  • Mantengo ovviamente come “ Top” , The bell in the Sea. Ma rileggendo il post, mi sono reso conto che sono riuscito nella non facile impresa di dimenticarmi “ Seasons End”. Una delle mie preferite assolute. Che ho seguito impassibile ed algido come sempre!
    :mrgreen:
    Well do you remember a time when you thought you belonged to something more than you? A country that cared for you, a national anthem you could sing without feeling used or ashamed You, poor sods, have only yourselves to blame.
    Avatar utente
    grendel
     
    Messaggi: 490
    Iscritto il: 27/02/2014, 18:29


  • Grazie del link foto, Returner...
    Fabione/Grendel, durante Seasons End eri una vera e propria statua di ghiaccio... :lol: :lol: :lol:
    Avatar utente
    davethespace
     
    Messaggi: 1665
    Iscritto il: 26/02/2014, 23:49

17/04/2019, 18:35

  • Tornato dal Weekend polacco, so che non sono degno ma ci tenevo a scrivere che è stata un'esperienza travolgente dal punto di vista musicale. Loro sono sembrati estremamente entusiasti del pubblico che a me è sembrato invece pietoso, locale non pienissimo e almeno 17 volte mi sono trovato a pensare che in Italia gli avremmo fatto il culo o anche: se è il secondo in Polonia pure da noi si può fare :D

    Sono un grandissimo estimatore di Essence, eppure non direi che mi ha colpito particolarmente, fatta eccezione per HITR monumentale, la seconda serata un gioiello, nella prima Steve in grandissima difficoltà volale nell'iniziale parte di Season ma con Splintering le cose hanno cominciato a girare in maniera strepitosa. Ho incontrato tantissima gente simpatica, Lodz posto non meraviglioso ma estremamente accogliente. Non potrò mai venire a PZ ma il Weekend che è sempre più multigeografico diventerà una priorità per il resto della mia vita, le emozioni che mi sono rimaste dopo queste 7 ore di musica non le provavo da molto tempo.
    Davalex06
     
    Messaggi: 18
    Iscritto il: 03/03/2019, 10:37

17/04/2019, 20:24

  • [quote="Davalex06"] (................) Loro sono sembrati estremamente entusiasti del pubblico che a me è sembrato invece pietoso, locale non pienissimo e almeno 17 volte mi sono trovato a pensare che in Italia gli avremmo fatto il culo o anche: se è il secondo in Polonia pure da noi si può fare :D
    quote]

    Al solo pensiero dell'inspiegabile "perchè da noi no?" (vuoi mettere il nostro clima? il nostro cibo? la nostra accoglienza? la voglia che la gente avrebeb di vedersi una belal città italiana qualsiasi e non un posto come Lodz?) mi sono aperta una bustina di gaviscon per brindare.....Capo, perchè da noi NO? Gli costa troppo? Cooooooosa gli costa troppo? Cooooooosa li turba (gli intoppi burocratici che ogni volta accadono anche per i singoli gig?)? Non credo sia la paura di non fare sold out: chiunque vorrebbe venire a farsi tre gg in Italia piuttosto che in Polonia! Capo, tu ei al corrente del motivo reale che li costrnge ad escluderci mentalmente ora che han deciso di sperimentare la formula dei MWE in varie parti d'Europa e del Mondo?
    The medium wave
    Brought signals here from far away
    Your tender voice riding on the sea spray
    Something in the air
    For those who know the signs
    Something in the air
    A storm..
    Avatar utente
    ivy
     
    Messaggi: 864
    Iscritto il: 27/02/2014, 22:31


  • ivy ha scritto:
    Davalex06 ha scritto: (................) Loro sono sembrati estremamente entusiasti del pubblico che a me è sembrato invece pietoso, locale non pienissimo e almeno 17 volte mi sono trovato a pensare che in Italia gli avremmo fatto il culo o anche: se è il secondo in Polonia pure da noi si può fare :D
    quote]

    Al solo pensiero dell'inspiegabile "perchè da noi no?" (vuoi mettere il nostro clima? il nostro cibo? la nostra accoglienza? la voglia che la gente avrebeb di vedersi una belal città italiana qualsiasi e non un posto come Lodz?) mi sono aperta una bustina di gaviscon per brindare.....Capo, perchè da noi NO? Gli costa troppo? Cooooooosa gli costa troppo? Cooooooosa li turba (gli intoppi burocratici che ogni volta accadono anche per i singoli gig?)? Non credo sia la paura di non fare sold out: chiunque vorrebbe venire a farsi tre gg in Italia piuttosto che in Polonia! Capo, tu ei al corrente del motivo reale che li costrnge ad escluderci mentalmente ora che han deciso di sperimentare la formula dei MWE in varie parti d'Europa e del Mondo?


    Che fai, mi ARRUBBI le domande? Eh? Oh?
    It only takes a fraction of a second to turn your life upside down
    Avatar utente
    anorak71
     
    Messaggi: 275
    Iscritto il: 14/04/2014, 8:33

18/04/2019, 10:45

  • Non era mia intenzione portare l'argomento spinoso da queste parti, chiedo scusa al Capo :D

    Mi spiego meglio: mettevo in preventivo che il pubblico Polacco non potesse reggere al confronto con noi, ma posso dire lo stesso di quello inglese, semplicemente abbiamo una maniera diversa di vivere il live, per esempio mi aspetterei che quello di Lisbona sia più festaiolo e rumoroso di noi.
    Mi ha sorpreso abbiano scelto una città piuttosto anonima, con un locale bello ma nulla che noi non abbiamo e che per giunta non ci fosse il sold out.

    Detto questo non augurerei al mio miglior nemico di dover organizzare un MW in Italia da quanti casini dovrebbe affrontare e sono sicuro che chi di dovere ci sta già pensando da almeno 3 anni, pensarlo non vuol dire nulla però.
    Davalex06
     
    Messaggi: 18
    Iscritto il: 03/03/2019, 10:37


  • Davalex06 ha scritto:
    Detto questo non augurerei al mio miglior nemico di dover organizzare un MW in Italia da quanti casini dovrebbe affrontare e sono sicuro che chi di dovere ci sta già pensando da almeno 3 anni, pensarlo non vuol dire nulla però.


    ...e fai bene ad esserne sicuro.
    Dalla prima edizione in Polonia ho cominciato a parlarne con chi di dovere in maniera "leggera" e dopo l'annuncio portoghese in maniera più "pesante".

    1. Rispondo sulla scelta polacca dicendovi che è più che saggia. Il posto fa schifo, non fanno il pienone, mi diceva Grendel due anni fa che se questi non sono "imbenzinati" di alcool non si scaldano mai, PERO' i Marillion lì hanno una solida fan-base e andandoci servono e raggiungono tutta la parte orientale d'Europa che altrimenti non vedrebbe mai una convention e lo fanno evidentemente con OTTIMI riscontri economici...

    2. Il Capitolo Italia è delicatissimo per tre motivi:
    A. avere un weekend è un investimento ALTISSIMO che non so chi sarebbe in grado di assorbire;
    B. gli intoppi chiamiamoli burocratico/politici che ho affrontato con il promoter in questi anni per "semplici" show mi fanno già venire i capelli bianchi. Certamente dovrei prendere un anno di aspettativa per aiutarlo in questa follia;
    C. stiamo GIA' lavorando a un'idea MALATA per il 2020 quindi pensare al MarillionWeekend 2021 è un pochino metalmente troppo rischioso al momento...

    Chiudo questa mia risposta dicendovi che, per come sono cretino io, il MarillionWeekend dovrebbe avere solo la formula olandese e quindi PER ME, se devo sognare significa trovare una location con villaggio e spazio annesso per concerti.
    Impossibile.

    Ma se dovessimo pensare a un MWE NORMALE, quale città e location voi suggerireste?? ;)
    Avatar utente
    davethespace
     
    Messaggi: 1665
    Iscritto il: 26/02/2014, 23:49

19/04/2019, 10:27

  • davethespace ha scritto:
    Davalex06 ha scritto:
    Detto questo non augurerei al mio miglior nemico di dover organizzare un MW in Italia da quanti casini dovrebbe affrontare e sono sicuro che chi di dovere ci sta già pensando da almeno 3 anni, pensarlo non vuol dire nulla però.


    ...e fai bene ad esserne sicuro.
    Dalla prima edizione in Polonia ho cominciato a parlarne con chi di dovere in maniera "leggera" e dopo l'annuncio portoghese in maniera più "pesante".

    1. Rispondo sulla scelta polacca dicendovi che è più che saggia. Il posto fa schifo, non fanno il pienone, mi diceva Grendel due anni fa che se questi non sono "imbenzinati" di alcool non si scaldano mai, PERO' i Marillion lì hanno una solida fan-base e andandoci servono e raggiungono tutta la parte orientale d'Europa che altrimenti non vedrebbe mai una convention e lo fanno evidentemente con OTTIMI riscontri economici...

    2. Il Capitolo Italia è delicatissimo per tre motivi:
    A. avere un weekend è un investimento ALTISSIMO che non so chi sarebbe in grado di assorbire;
    B. gli intoppi chiamiamoli burocratico/politici che ho affrontato con il promoter in questi anni per "semplici" show mi fanno già venire i capelli bianchi. Certamente dovrei prendere un anno di aspettativa per aiutarlo in questa follia;
    C. stiamo GIA' lavorando a un'idea MALATA per il 2020 quindi pensare al MarillionWeekend 2021 è un pochino metalmente troppo rischioso al momento...

    Chiudo questa mia risposta dicendovi che, per come sono cretino io, il MarillionWeekend dovrebbe avere solo la formula olandese e quindi PER ME, se devo sognare significa trovare una location con villaggio e spazio annesso per concerti.
    Impossibile.

    Ma se dovessimo pensare a un MWE NORMALE, quale città e location voi suggerireste?? ;)


    Che te lo dico a fa? :lol: :lol: :lol:
    It only takes a fraction of a second to turn your life upside down
    Avatar utente
    anorak71
     
    Messaggi: 275
    Iscritto il: 14/04/2014, 8:33

19/04/2019, 10:28

  • davethespace ha scritto:
    1. Rispondo sulla scelta polacca dicendovi che è più che saggia. Il posto fa schifo, non fanno il pienone, mi diceva Grendel due anni fa che se questi non sono "imbenzinati" di alcool non si scaldano mai, PERO' i Marillion lì hanno una solida fan-base e andandoci servono e raggiungono tutta la parte orientale d'Europa che altrimenti non vedrebbe mai una convention e lo fanno evidentemente con OTTIMI riscontri economici...

    Ma se dovessimo pensare a un MWE NORMALE, quale città e location voi suggerireste?? ;)


    Al weekend polacco avevo fatto un pensierino anche io, visti i costi contenuti, pensati per l'Est Europa. Poi avevo letto i commenti di Grendel ed ero incuriosito dall'idea di PZ, e sono immensamente contento di aver scelto l'Olanda. Sul pubblico non mi posso esprimere (se non che non potrà mai eguagliare PZ ;) ), ma ho visto su youtube i video postati (tutta Ocean Cloud, Fantastic place e altri - dov'era Phil Brown? : Chessygrin : ) e devo dire che pur essendoci un bel lightshow era ben lontano dalla produzione faraonica di PZ.

    Per un MW italiano, temo si debba restare sul banale se si vuol richiamare pubblico dall'estero che resti 3 giorni almeno in una città, che deve quindi essere piuttosto grande, molto famosa e ben servita da aeroporti. Alla fine in Portogallo vanno a Lisbona, non a Coimbra... Quindi Roma, Milano, al più Firenze, Verona o Bologna; Venezia temo che sarebbe più un incubo che un sogno. A Torino, mia prima scelta ovviamente, purtroppo manca l'aeroporto. Altre le vedo un po' decentrate.
    Returner68
     
    Messaggi: 91
    Iscritto il: 10/04/2018, 14:33

19/04/2019, 11:24

PrecedenteProssimo


Torna a Discussioni generali




Informazione
  • Chi c’è in linea
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite