Pagina 1 di 1

8 marzo

MessaggioInviato: 08/03/2017, 8:29
da MAtteRILLION
Odio questa festa, non per la NOBILISSIMA causa che sta dietro a questa festa, ma per il fatto che la donna non dovrebbe essere ricordata SOLO l' 8 marzo, perché è la nostra dolce metà (forse anche un po più di metà a dire il vero), questa fonte di sensibilità, bellezza e purezza di cui noi maschietti non possiamo fare a meno e il fatto che ancora oggi molte donne non vengano riconosciute o non abbiano i nostri stessi diritti mi fa venire la nausea. Ma comunque, colgo l' occasione per fare i miei più sinceri auguri a tutte le meravigliose donne presenti su questo forum e tutte quelle meravigliose donne che leggeranno questo messaggio.
Un abbraccio

Junior

Re: 8 marzo

MessaggioInviato: 08/03/2017, 17:23
da ivy
Noi donne siam in genere molto restìe a cogliere i fiori che gli uomini ci porgono l'8 marzo, così a ricever i vostri auguri....un pò perchè fa figo dire che dovreste trattarci sempre bene, un pò perchè il fatto di distinguerci da voi quel giorno ci fa ricordare che vorremmo una parità di trattamento che è in alcuni settori lavorativi e domestici solo apparente......
Io mi situo a metà di questo atteggiamento (potevo esser normale in una cosa, io?) perchè molto molto spesso noi donne glissiamo sul fatto che per noi che abbiamo una vita serenamente normale, accanto a uomini fantasticamente normali nulla sarebbe dovuto in più in quanto portatrici di rigonfiamenti anteriori e capelli più o meno lunghi di quanto dovremmo esser disposte a render in cambio a chi i rigonfiamenti ce li ha più in basso e i capelli li porta, se li porta, un pò come vuole (della serie: vogliamo che per noi sia sempre festa? Ma noi a voi le facciamo le feste?)....
Ogni volta che arriva questo giorno di marzo io accetto di buon grado gli auguri di chi me li fa sapendo per certo che a me non son dovuti nè interessan molto ma ne faccio tesoro rivolgendoli come in dono alle tante che al contrario di me e in altre parti del mondo non hanno la fortuna di poter dire con la serenità con cui lo affermo io "ma sti cavoli se oggi su 20 uomini che ho incontrato solo due mi hanno detto "buon 8 marzo"....perchè tutti e 20 questi uomini mi hanno comunque salutato, sorriso, considerato, rivolto la parola o lo sguardo quindi trattato come loro...in molte parti del mondo ciò non accade, in molte case di tutto il mondo (compreso il nostro) non è tutti i giorni l'8 marzo come lo è in casa mia dove vengo ascoltata e rispettata e trattata al pari di come io tratto mio padre, il mio compagno, mio cognato e qualsiasi uomo con cui vengo a contatto....
Pertanto, dato che nessuna di noi POCHISSIME donne iscritte al fanclub ti ha ancora ringraziato io lo faccio per me e per loro, rivolgendo i tuoi auguri a chi non ci legge e a chi oggi è costretta a "subìre" una festa che la rende diversa dall'altra metà della specie umana, una festa che deve esistere proprio per sottolineare che c'è da qualche parte (vicino o lontano) qualcuna che meriterebbe più di ciò che ha: quella normalità che spesso noi sottovalutiamo!
Auguri a tutte loro quindi, da parte di un'anima gentile e giovane come la tua che di sicuro non si guasterà nel crescere....

Re: 8 marzo

MessaggioInviato: 08/03/2017, 18:20
da MAtteRILLION
MAtteRILLION ha scritto:
ivy ha scritto:Noi donne siam in genere molto restìe a cogliere i fiori che gli uomini ci porgono l'8 marzo, così a ricever i vostri auguri....un pò perchè fa figo dire che dovreste trattarci sempre bene, un pò perchè il fatto di distinguerci da voi quel giorno ci fa ricordare che vorremmo una parità di trattamento che è in alcuni settori lavorativi e domestici solo apparente......
Io mi situo a metà di questo atteggiamento (potevo esser normale in una cosa, io?) perchè molto molto spesso noi donne glissiamo sul fatto che per noi che abbiamo una vita serenamente normale, accanto a uomini fantasticamente normali nulla sarebbe dovuto in più in quanto portatrici di rigonfiamenti anteriori e capelli più o meno lunghi di quanto dovremmo esser disposte a render in cambio a chi i rigonfiamenti ce li ha più in basso e i capelli li porta, se li porta, un pò come vuole (della serie: vogliamo che per noi sia sempre festa? Ma noi a voi le facciamo le feste?)....
Ogni volta che arriva questo giorno di marzo io accetto di buon grado gli auguri di chi me li fa sapendo per certo che a me non son dovuti nè interessan molto ma ne faccio tesoro rivolgendoli come in dono alle tante che al contrario di me e in altre parti del mondo non hanno la fortuna di poter dire con la serenità con cui lo affermo io "ma sti cavoli se oggi su 20 uomini che ho incontrato solo due mi hanno detto "buon 8 marzo"....perchè tutti e 20 questi uomini mi hanno comunque salutato, sorriso, considerato, rivolto la parola o lo sguardo quindi trattato come loro...in molte parti del mondo ciò non accade, in molte case di tutto il mondo (compreso il nostro) non è tutti i giorni l'8 marzo come lo è in casa mia dove vengo ascoltata e rispettata e trattata al pari di come io tratto mio padre, il mio compagno, mio cognato e qualsiasi uomo con cui vengo a contatto....
Pertanto, dato che nessuna di noi POCHISSIME donne iscritte al fanclub ti ha ancora ringraziato io lo faccio per me e per loro, rivolgendo i tuoi auguri a chi non ci legge e a chi oggi è costretta a "subìre" una festa che la rende diversa dall'altra metà della specie umana, una festa che deve esistere proprio per sottolineare che c'è da qualche parte (vicino o lontano) qualcuna che meriterebbe più di ciò che ha: quella normalità che spesso noi sottovalutiamo!
Auguri a tutte loro quindi, da parte di un'anima gentile e giovane come la tua che di sicuro non si guasterà nel crescere....

Non posso fare altro che quotarti Ivy... Complimenti per queste bellissime parole. :downsbravo: :downsbravo: Auguri quindi a tutte, ma sopratutto a quelle donne che purtroppo non vengono trattate come meriterebbero davvero...
Un abbraccio

Junior

Re: 8 marzo

MessaggioInviato: 09/03/2017, 10:35
da chemako
Ivy, non ti quoto perché lo ha gia fatto Matte...
Ma il tuo scritto è un fulgido esempio di buon senso e obiettività.

Detto da uno che l' 8 marzo non distribuisce né fiori né auguri.

Re: 8 marzo

MessaggioInviato: 15/03/2017, 21:48
da Mary69
Vedo il tutto solo oggi ...
Grazie Matteo per la riflessione e a voi che avete condiviso le vostre opinioni; di natura io non sono di molte parole per cui vi dico solo "evviva le persone così sensibili!" : Thumbup :
Un saluto a tutti