Quali (più o meno) grandi avete ascoltato dal vivo?


  • Oldmanandsea ha scritto:
    alberto68 ha scritto:
    anorak71 ha scritto:Così, a memoria:

    Sting (2 volte)
    YES
    Peter Gabriel
    PFM
    David Rhodes (Chitarrista di Peter Gabriel e di Kate Bush)

    (Fish, RanestRane e SRB non contano, vero?)


    come te escludendo la famiglia marrilica a memoria direi:

    Sting, Clapton, Talk Talk, REM, Big Country, Genesis (Supporter Paul Young bersagliato da ogni sorta di oggetti)
    Dalla, De Gregori, Vecchioni, Jannacci, Guccini, Nomadi, Gaber, Baglioni assolo (eh sì pure io...)
    e... Il coro Alpino della SAT.

    I doppioni non li ho contati e sicuramente c'è qualcun altro che al momento mi sfugge



    Ma... Paul Young fatto bersaglio di oggetti contundenti? Solo per essere la spalla dei Genesis o per colpe imperdonabili? :P


    Semplicemente il pubblico non gradiva la sua presenza: che c'entra uno che canta sdolcinatamente "Every time you go away, you take a piece of me with you" ad un concerto dei Genesis?
    alberto68
     
    Messaggi: 143
    Iscritto il: 01/03/2014, 11:18


  • Genesis 1982 1998 e 2007
    Yes 1989 e 2016
    Peter Gabriel 1987 - 1993 - 2003 - 2004 -2007 - 2014
    Steve Hackett ...ogni volta che sono venuti a Roma
    Marillion 1987 fino ad ora
    King Crimson 1996 - 2016 - 2018
    Porcupine Tree e Steven Wilson dal 1999 od oggi
    Fish ...almeno 5 volte
    tool65
     
    Messaggi: 31
    Iscritto il: 27/02/2014, 22:36


  • BMS parecchie volte, poi PFM 2 o 3 volte, Area un paio di volte, Perigeo, Pino Daniele, Battiato, Guccini, Lolli, Bollani in trio, Fresu (Venditti, Finardi, Nomadi, NCCP, Musica Nova ed altri italiani, quando ai vari festival dell'Unità si entrava con offerta libera.

    2 volte Hackett , una volta Jethro Tull, Marillion,Fish, The Musical box a Padova, e mi pare Alan Stivell, poi non mi ricordo cosa ha visto nei primi anni '70.

    Purtroppo mi mancano i Pink Floyd e De Andrè
    Avatar utente
    focus1rs
     
    Messaggi: 170
    Iscritto il: 01/03/2014, 10:16
    Località: cesena


  • Mi sono dimenticato le Ranestrane tutte le volte che hanno suonato a Cervia
    Avatar utente
    focus1rs
     
    Messaggi: 170
    Iscritto il: 01/03/2014, 10:16
    Località: cesena


  • Grazie focus, mi hai ricordato di aver assistito a un concerto di Alan Stivell nel 1989 a Padova!

    Tool65: invidia! Avrei voluto vederli anch'io i Genesis e i KC...e anche Fish non mi sarebbe dispiaciuto.
    Oldmanandsea
     
    Messaggi: 13
    Iscritto il: 20/06/2018, 8:12


  • Dato che nel titolo del thread c'è un "più o meno" accanto a quel "grandi" io scrivo quali son stati i concerti che ho archiviato in un cassettino della memoria che ogni tanto bussano per fuoriuscire spingendomi a tornare indietro negli anni col sorriso: i tre live di Roma dei Porcupine Tree nel 1997 da cui nacque Coma Divine..... l'intensissimo concerto di Jeff Buckley a Cesena del 1995 (quanti eravamo? in 100?)...potrei citare Il I concerto di Tori Amos in Italia di cui ho perso il conto degli anni (anche lì una manciata di persone a goderci sedute quel modo di dialogare con noi e il suo piano) ....tra i tanti di Gabriel il peggiore per acustica, quello al Palaghiaccio di Marino del 1993: un concerto infruibile per il luogo dove la struttura che schiacciava, metallizzava e riverberava ogni suono (pure le urla del pubblico!), struttura stessa che divenne poi magicamente una cattedrale al suono dell'ultimo bis Here comes the flood. a ripensare al silenzio mistico al suo finale, dove la gente usciva senza parlare e senza cantare e senza proferir verbo...si sentiva solo il suono dei passi di una mandria che fuoriusciva...se ci ripenso ho i brividi.
    Non amo i concerti puri e perfetti. Non amo le band o i solisti che ripetono se stessi come fossero esatti orologi svizzeri: amo il suono e la voce sporca, amo il contatto speciale col pubblico, amo le anime che escon fuori insieme alla voce, amo la magia che si crea solo in certe occasioni.
    Burn me in the fires of wild heaven
    Like it never never never would stop
    Tell me I'm mad
    Tell me I imagined that
    Was it something I didn't say?
    Or was it something I said
    Leave that stuff alone
    Use me instead
    Avatar utente
    ivy
     
    Messaggi: 811
    Iscritto il: 27/02/2014, 22:31


  • Se parliamo di ambito Prog, ed escludendo i Marillion, non così tanti.
    Genesis a San siro ( trascinato con grande riluttanza perché mai più seguiti dopo l'abbandono di Gabriel)
    Jethro Tull parecchie volte
    PFM parecchie volte ( prima al festival di Re Nudo del 1974)
    Area ( stesso festival)
    Rush ( Milano forum)
    Yes un paio di volte
    Pink Floyd ( Londra Tour di The Wall 1980 e Modena qualche anno dopo , ma non mi ricordo assolutamente l'anno)


    Fiore all'occhiello ovviamente i Floyd a Londra
    :mrgreen:
    Well do you remember a time when you thought you belonged to something more than you? A country that cared for you, a national anthem you could sing without feeling used or ashamed You, poor sods, have only yourselves to blame.
    Avatar utente
    grendel
     
    Messaggi: 454
    Iscritto il: 27/02/2014, 18:29


  • Ah, io esco un pò dai canoni :

    - Kiss, Deep Purple, Iron Maiden, Marillion , Jethro Tull, Ranestrane, Steven Wilson, Dio, Malmsteen, Satriani, Dokken, Blu Oyster Cult , Dream
    Theater .. forse altri che non ricordo
    Avatar utente
    Paolo_Paz
     
    Messaggi: 143
    Iscritto il: 27/02/2014, 14:16


  • Romana,
    Jeff Buckley a Cesena, ma in che posto????
    Avatar utente
    focus1rs
     
    Messaggi: 170
    Iscritto il: 01/03/2014, 10:16
    Località: cesena

Precedente


Torna a Discussioni generali




Informazione
  • Chi c’è in linea
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti
cron