LISBONA - Marillion Weekend


  • Buonasera...

    COMUNICAZIONE PER CHI SARA' A LISBONA IL PROSSIMO WEEKEND

    Dunque, a Lisbona al di là dei concerti, è stata organizzata per sabato 1 e domenica 2 giugno la "Marillion Fan Zone", che si terrà al Palacio Baldaya in Estrada de Benfica, 701 - un'occasione per ritrovarsi con altri fan e con la band o qualche membro di essa.
    Steve Rothery sarà presente il sabato alle ore 12.00 per autografare il suo libro...per ora altro non so...

    Non conoscendo Lisbona né dove sarete alloggiati è impossibile per me organizzare qualcosa per trovarci, ma di certo venerdì sera ci vedremo al primo concerto e ci si metterà d'accordo.
    A venerdi!
    Avatar utente
    davethespace
     
    Messaggi: 1672
    Iscritto il: 26/02/2014, 23:49


  • Se vi va, vorrei chiedere ai pochissimi che han fatto sia il MWE classico di Port Zelande che quello di Lisbona qualcosa di più dettagliato ed emozionale del "è ovviamente il clima che è diverso" che mi aspetto...astenersi chi ha fatto solo uno dei due. Vorrei sul serio sapere se varrebbe la pena, tra due anni, cambiare location....domanda secca insomma. E per rispondere a questa non mi serve chi ha fatto anni fa quello di Port Zelande e ora è reduce da quello di Lisbona. Voglio sapere se - a parità di scaletta, maturità artistica e fisiologica, anno astrale etc etc - chi ne ha fatti due può sinceramente e seriamente rispondermi "pur essendo stato contento/a di esser andata ad entrambi dato il diverso livello di coinvolgimento, avrei se obbligato/a dal fato potuto tranquillamente rinunciare a quello di .........!".
    Non è semplice curiosità. E, ripeto, voglio risponda solo chi li ha fatti entrambi questo anno.
    The medium wave
    Brought signals here from far away
    Your tender voice riding on the sea spray
    Something in the air
    For those who know the signs
    Something in the air
    A storm..
    Avatar utente
    ivy
     
    Messaggi: 868
    Iscritto il: 27/02/2014, 22:31


  • Ti rispondo tranquillamente: il Marillion Weekend E' Port Zelande.
    PUNTO
    Gli altri sono bellissimi eventi nemmeno paragonabili all'Olanda.

    Poi se ti devo dire che a Lisbona hanno suonato sfiorando la perfezione e che ho sentito un Bradipo-Mosley vicino a quello del 1994, allora questa è un'altra storia.
    E' ovvio che dopo aver suonato quei set per 4 volte l'esecuzione sarà sempre migliore e che a PZ ti beccherai sempre la più scrausa...ma tutto il resto non è nemmeno lontanamente paragonabile...
    Avatar utente
    davethespace
     
    Messaggi: 1672
    Iscritto il: 26/02/2014, 23:49


  • Ecco, appunto. No perché allora anche chi come me si fa in genere due date di fila nel proprio Paese si fa un MWE (italiano)...manca giusto il momento dell'intervista alla band. Non so, c'è un anno per decidere e due per andarci ma forse giusto la transumanza del mio "sotto gruppo" del fanclub che si sposterà in massa potrebbe convincermi a cambiar location. Se è per i gig e per i Marillion non credo cambierei mai Port Zelande. Leggevo ovunque commenti entusiasti e mi pareva strano vivere l'atmosfera di un MWE classico in 3 date separate da visite alla città, pranzi e bevute qua e là...mi mancherebbe il clima claustrofobico e oppressivamente marilliocentrico che vivo in Olanda. Vedremo. Intanto grazie della risposta.
    The medium wave
    Brought signals here from far away
    Your tender voice riding on the sea spray
    Something in the air
    For those who know the signs
    Something in the air
    A storm..
    Avatar utente
    ivy
     
    Messaggi: 868
    Iscritto il: 27/02/2014, 22:31


  • No, ma non c'è confronto proprio.

    Cioè, un fan marillico vero DEVE fare almeno UNA volta nella vita Port Zelande.
    Il resto non sono convention.

    Punto
    Avatar utente
    davethespace
     
    Messaggi: 1672
    Iscritto il: 26/02/2014, 23:49


  • davethespace ha scritto:No, ma non c'è confronto proprio.

    Cioè, un fan marillico vero DEVE fare almeno UNA volta nella vita Port Zelande.
    Il resto non sono convention.

    Punto


    Due punti e punto e virgola!
    Well do you remember a time when you thought you belonged to something more than you? A country that cared for you, a national anthem you could sing without feeling used or ashamed You, poor sods, have only yourselves to blame.
    Avatar utente
    grendel
     
    Messaggi: 490
    Iscritto il: 27/02/2014, 18:29



Torna a Discussioni generali




Informazione
  • Chi c’è in linea
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti
cron