Cosa non avete mai perdonato ai Marillion?


  • Finalmente un altro che la pensa come me.
    Sono 4 imbranati succubi del cantante che dopo Marbles è insopportabile.
    Avatar utente
    focus1rs
     
    Messaggi: 186
    Iscritto il: 01/03/2014, 10:16
    Località: cesena


  • Oldmanandsea ha scritto:Beh, stante che la loro musica è più orientata sulla voce e sul perfetto amalgama dei musicisti, essendo io cresciuto in origine a pane, nutella, Genesis, E.L.P. e compagnia bella...faccio fatica a perdonare la mancanza di pezzi strumentali o con inserti di tastiere di un certo tipo (Mark Kelly è un ottimo musicista e di sicuro ci farebbe la sua bella figura, pur senza chiamarsi K. Emerson o R. Wakeman).
    Sarebbe bello qualche inserto in concerto tipo assolo di batteria e basso...e magari qualche improvvisazione: la stoffa ce l'hanno e le capacità, pure!

    ciao


    "Ora arriva Focus. Ora arriva Focus...."
    ma non l'ho scritto per non chiamarlo
    alberto68
     
    Messaggi: 164
    Iscritto il: 01/03/2014, 11:18


  • focus1rs ha scritto:Finalmente un altro che la pensa come me.
    Sono 4 imbranati succubi del cantante che dopo Marbles è insopportabile.


    é arrivato lo stesso...
    alberto68
     
    Messaggi: 164
    Iscritto il: 01/03/2014, 11:18


  • Che nn sarebbe tanto la scena di un H incantatore di serpenti a darmi più ilarità quanto i quattro serpenti scemi che si fanno ipnotizzare :lol:....... Chi di voi si offre volontario per andare da Ian a dirgli "imbranato succube"?
    The medium wave
    Brought signals here from far away
    Your tender voice riding on the sea spray
    Something in the air
    For those who know the signs
    Something in the air
    A storm..
    Avatar utente
    ivy
     
    Messaggi: 868
    Iscritto il: 27/02/2014, 22:31


  • ivy ha scritto:Che nn sarebbe tanto la scena di un H incantatore di serpenti a darmi più ilarità quanto i quattro serpenti scemi che si fanno ipnotizzare :lol:....... Chi di voi si offre volontario per andare da Ian a dirgli "imbranato succube"?


    Manderei Focus a dirglielo, così Focus si spegnes. E aspetta che arriva Davide (poro Focus...)
    giovanni.digiovanno
     
    Messaggi: 532
    Iscritto il: 27/02/2014, 16:18
    Località: Roma


  • Per fortuna uno dei quattro imbranati è sfuggito per un attimo al malefico incantatore ed è riuscito a sfornare un album di oltre 70 minuti di musica strumentale...
    che poi ho preso l'altro giorno il "live in plovdiv" con versioni preliminari dei brani modello space rock, tra cui una summer's end da paura: mai speso così bene 5 euro...
    Returner68
     
    Messaggi: 93
    Iscritto il: 10/04/2018, 14:33


  • giovanni.digiovanno ha scritto:
    ivy ha scritto:Che nn sarebbe tanto la scena di un H incantatore di serpenti a darmi più ilarità quanto i quattro serpenti scemi che si fanno ipnotizzare :lol:....... Chi di voi si offre volontario per andare da Ian a dirgli "imbranato succube"?


    Manderei Focus a dirglielo, così Focus si spegnes. E aspetta che arriva Davide (poro Focus...)


    Non avrei nessun problema, già mi ha fatto girare le palle Rothery a Cervia che in pratica non conosce quasi nulla della musica italiana degli anni 70*, se non erro è del 1959 quindi un anno in meno di me, per capire come sono dei coglioni gli inglesi, pensano di essere talmente superiori agli altri come al tempo delle colonie.


    *ALMENO AREA-PFM-PERIGEO-ORME-BMS
    Avatar utente
    focus1rs
     
    Messaggi: 186
    Iscritto il: 01/03/2014, 10:16
    Località: cesena


  • focus1rs ha scritto:
    giovanni.digiovanno ha scritto:
    ivy ha scritto:Che nn sarebbe tanto la scena di un H incantatore di serpenti a darmi più ilarità quanto i quattro serpenti scemi che si fanno ipnotizzare :lol:....... Chi di voi si offre volontario per andare da Ian a dirgli "imbranato succube"?


    Manderei Focus a dirglielo, così Focus si spegnes. E aspetta che arriva Davide (poro Focus...)


    Non avrei nessun problema, già mi ha fatto girare le palle Rothery a Cervia che in pratica non conosce quasi nulla della musica italiana degli anni 70*, se non erro è del 1959 quindi un anno in meno di me, per capire come sono dei coglioni gli inglesi, pensano di essere talmente superiori agli altri come al tempo delle colonie.


    *ALMENO AREA-PFM-PERIGEO-ORME-BMS


    I: perchè c'è necessità di conoscere la storia della musica omnia per essere un bravo e talentuoso musicista? Caxxo, tocca dirlo al I uomo neanderthaliano che ha osato battere un ramoscello su una pietra e vedere che effetto faceva....come avrà potuto produrre tanto se fu il I ?

    II: la simpatia personale, così come l'educazione, sono un misto tra propria interiorità e cosa hai succhiato dalla tetta della tua mamma (intendendo come tale genericamente il nido in cui sei cresciuto) e dall'empatia che ci metti nell'incontro con gli altri. Giudicare qualcuno con cui parli sì e no 5 minuti e con cui, ovviamente, ti poni non allo stesso tuo livello (eri tu che andavi ad ascoltare lui non certo lui che veniva ad omaggiare te) sfalsa enormemente le cose. Quante volte hai parlato con God? Vi siete mai scritti mail? Credi che si senta superiore così come tutti gli inglesi solo perchè non conosce il Banco? Magari per qualche aspetto lo è senz'altro, guarda...di sicuro invece, anche solo guardandolo, se ne potrebbero citare altri (di aspetti) per cui non credo certo sia o possa sentirsi o si senta personalmente "superiore" ad alcuno esistente o trapassato. Immagino che se alcuni di noi ti raccontassero all'opposto che loro 5 (o alcuni di loro 5) non si sentono superiori affatto come uomini se presi a sè stante (e giù da quel palco o fuori da occasioni che li mettono con svariati occhi addosso) non ci crederesti: cerca di scindere il ruolo che hanno per tutti noi nella vita (che noi li amiamo e seguiamo o meno) dalla loro vita personale che è come la mia e la tua. Chiunque di loro ti paia altezzoso, supponente, superiore potrebbe non esserlo affatto nei rapporti interpersonali o, al contrario, esserlo ancor peggio. Li conosci personalmente, ripeto? Io non conosco te: dovessi giudicarti solo da come scrivi e quindi ti poni direi che sei umanamente un superficiale: invece non lo penso perchè non posso dire di conoscerti dato che di te so solo cosa ascolti e cosa, all'opposto, odi. Uso con te solo quell' empatia e condivisione che sento necessaria perchè sei dentro uno spazio che sento ANCHE mio e se qualcuno entra chiedendo permesso o sfondando la porta da me viene ACCOLTO COMUNQUE con una parola (figurati che per te ne spreco molte di più: ma non per convincerti del mio, di credo...ogni volta solo per farti capire che ne esistono svariati diversi dal tuo!).

    III: visto che sei del '58 immagino tu conosca il catalogo prog omnia di ogni nazione (se deve conoscerlo God e gli imputi tale pecca immagino tu sia una spanna sopra lui per fare 'sta critica no?): prego citare e recensire almeno tre album per ogni nazione europea che han fatto storia (non da solo da noi o da loro in UK ma nella propria nazione!!!!). No guarda, lascia stare che adesso con il web è facile finger di sapere molto citando solo a caso...

    IV: Numi del cielo, Focus, ma come pretendi io creda che tu (e altri con il tuo atteggiamento finto polemico e finto aggressivo perchè se tu fossi davvero tale non cercheresti qui risposte ma te ne rimarresti con i tuoi buoni auricolari per conto tuo!) davanti ad un Marillion qualsiasi avresti la faccia di esprimerti ESATTAMENTE CON LE STESSE PAROLE con cui li descrivi a noi? Sei forse un maleducato? Non credo: diresti ciò che pensi indorando la pillola pur facendo presente il tuo credo. In altre parole SON CERTA CHE DICHIARERESTI QUANTO PENSI MA DI SICURO NON COME lo poni a noi, che poi è il motivo per cui sembra che qui o non ti filiamo o ti teniamo "sotto gamba" non rispondendoti quasi mai ....Se vuoi ti tiro fuori le paroline che ogni tanto scrivi su H e ci faccio un elenco (in realtà è corto assai dato che il disco è sempre inceppato!): se gliele vomiti addosso tali e quali te la dà quello una capocciata se le traduci pari pari eh? Anzi, magari ti fredda con il suo cinismo passivo aggressivo ma educato (al tuo contrario e l'educazione sappilo, è un criterio molto più oggettivo della ragione che è sempre condizione mutevole e di parte!) e te lo dice pure lui che se ne frega di ciò che pensi tu che un'arma (al suo contrario) ce l'hai, quella di non scassargli i maroni e di non comprare i suoi dischi, tanto altri lo fanno e lui qui sta per noi e non per te.

    V: al V posto ciò che dovrei mettere al I posto in verità. Anche se chi ascolto fosse ignorante musicalmente, supponente, egocentrico, si sentisse superiore, fosse antipatico e puzzasse (perchè ti sei dimenticato di dire che oltre che superiori gli inglesi hanno un pessimo rapporto con l'acqua!) io lo seguirei comunque per ciò che suona e canta e tira fuori dalla sua anima (che sian musica o parole) se ciò che esce da lui/loro mi entra dentro, mi pacifica o mi scuote o mi eleva o mi migliora o mi aiuta nella quotidianità. Il problema del carattere personale e della preparazione scolastica di ognuno di loro mi toccherà quando uno dei cinque deciderà di adottarmi o di sposarmi o di essere il mio datore di lavoro o il mio vicino di casa, cose che non accadranno mai. Per il rapporto che io ho con loro (e ti assicuro che sto un pezzetto minuscolo avanti a tanti altri, poi!) mi basta di metter su un cd o alzare gli occhi ed elevare l'anima verso un palco fregandomene se conoscono la PFM o gli Eloy o i Magma o i Pincopalla, se sono simpatici o antipatici quando si svegliano al mattino e se si lavano quel minimo che mi permetta di non avvertirlo se sto in I fila......son cavolini di Bruxelles loro come sono, insomma: mi interessa ciò che mi danno! Figurati che io voglio bene e stimo anche persone che quando fanno una relazione di servizio sbagliano i congiuntivi e scrivono "ha" senza H, eppure un po' di storia base della grammatica dovrebbero conoscerla tutti. O no?
    E con questo credo di esser stata chiara su come la penso io, ammesso interessi.
    The medium wave
    Brought signals here from far away
    Your tender voice riding on the sea spray
    Something in the air
    For those who know the signs
    Something in the air
    A storm..
    Avatar utente
    ivy
     
    Messaggi: 868
    Iscritto il: 27/02/2014, 22:31


  • Ho sbagliato il nome del topic.
    Quello vero era " Cosa non avete mai perdonato a Focus?" :lol: :lol: :lol:
    Ivy pienamente d'accordo e questo è quello che intendo per....esagerazione.
    Focus, di certo non è Hogarth una delle cose che non perdono ai Marillion. Ti ritorno a dire che il progressive viene fatto anche con la voce.
    Di certo....( è una provocazione la mia) se Rothery non conosce la PFM degli ultimi tempi...non si è perso nulla!!
    :lol: :lol:
    hollowman
     
    Messaggi: 341
    Iscritto il: 17/05/2016, 19:48


  • Intanto era rivolto a Rothery da ragazzino cosa sentiva, infatti ho scritto anni '70, e intendevo all'epoca, ma purtroppo quasi tutti gli inglesi sono talmente sopra gli altri che con difficoltà guardano un po' più lontano.
    Poi non ho menzionato i vari gruppi che tra l'altro non conosco italiani, ma quelli che hanno prodotto cose valide.
    H. è da dopo Marbles che non lo sopporto, dopo un'assenza di una ventina d'anni il primo disco del dopo Fish è stato Brave, non sono andato in ordine cronologico, se non mi fosse piaciuto avrei chiuso, come ho fatto con altri gruppi come Genesis e Yes.

    Per Hallowman: cosa c'entra la pfm degli ultimi tempi???????????
    Penso di scrivere in Italiano.

    Per la romana: ogni volta un papiro, qualche parola in meno no?????????
    Avatar utente
    focus1rs
     
    Messaggi: 186
    Iscritto il: 01/03/2014, 10:16
    Località: cesena

PrecedenteProssimo


Torna a Discussioni generali




Informazione
  • Chi c’è in linea
  • Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti
cron