Cosa non avete mai perdonato ai Marillion?


  • Guarda, volendo se ti stanca puoi pure non leggere quanto io scrivo che sicuramente non me la prenderò a male! Fossi in te invece sarei contento che qui ci sono ancora un paio di persone che educatamente, vedendo che intervieni, ti dan corda! Una di queste, guarda caso, la cogliona che scrive papiri.
    Che parlavi di Rothery l'avevo capito:tu scrivere italiano io capire italiano augh!
    Burn me in the fires of wild heaven
    Like it never never never would stop
    Tell me I'm mad
    Tell me I imagined that
    Was it something I didn't say?
    Or was it something I said
    Leave that stuff alone
    Use me instead
    Avatar utente
    ivy
     
    Messaggi: 811
    Iscritto il: 27/02/2014, 22:31


  • Cambio parola, ci sono rimasto male, anche se in parte lo immaginavo. Comunque su Youtube gli ho detto non di cercare il BMS ma i primi dischi degli Area, che sicuramente non ha fatto, ma per questo bisogna chiedere al capo, anche se ora è un po' tardi.

    Posso dedicarTi questo pezzo:

    https://www.youtube.com/watch?v=VcZqoohwX5A
    Avatar utente
    focus1rs
     
    Messaggi: 170
    Iscritto il: 01/03/2014, 10:16
    Località: cesena


  • focus1rs ha scritto:Intanto era rivolto a Rothery da ragazzino cosa sentiva, infatti ho scritto anni '70, e intendevo all'epoca, ma purtroppo quasi tutti gli inglesi sono talmente sopra gli altri che con difficoltà guardano un po' più lontano.
    Poi non ho menzionato i vari gruppi che tra l'altro non conosco italiani, ma quelli che hanno prodotto cose valide.
    H. è da dopo Marbles che non lo sopporto, dopo un'assenza di una ventina d'anni il primo disco del dopo Fish è stato Brave, non sono andato in ordine cronologico, se non mi fosse piaciuto avrei chiuso, come ho fatto con altri gruppi come Genesis e Yes.

    Per Hallowman: cosa c'entra la pfm degli ultimi tempi???????????
    Penso di scrivere in Italiano.

    Per la romana: ogni volta un papiro, qualche parola in meno no?????????


    Ciao Focus,
    si ti confermo che cerco sempre di scrivere in italiano. :P
    Infatti era indicato che era una provocazione.
    Quindi il Sig.Rothery è un semplice "imbecille" perché non conosceva i gruppi progressive italiani degli anni 70 o che comunque adoravi te. Beh se si giudica un musicista in base a domande da 'lascia o raddoppia" allora siamo freschi.
    Quello che volevo dire che suonare progressive negli anni 70 era più facile, si era più aperti mentalmente ed eravamo proprio al top di questa corrente musicale. Oggi
    si deve essere più coraggiosi per avventurarsi al di fuori dell'easy listening. Ma cose poco riuscite sono state fatte anche negli anni 70 anche da guppi da te portati sull' altare della patria; ma ai marillion (e steve hogarth soprattutto) si critica tutto.
    Questo per dire Focus che la cosa che non comprendo è il tuo confrontare sempre i loro dischi con quelli dei tuoi artisti preferiti del passato. Un disco è come un dipinto: si può appartenere ad una stessa corrente pittorica ma dipingere soggetti diversi e colori diversi. Ah...ci sono pittori che facevano anche la stessa cosa....ma non si conoscevano neanche!! : Smile :
    Per quanto riguarda i fiumi di parole di Ivy dico soltanto: che dio la benedica!!! E per fortuna che Ivy tiene vivo il forum, che ci fa sorridere, riflettere e commuovere.
    È grazie alle persone cone Ivy che io e te possiamo scrivere e divertirci in questa ridente valle informatica.
    Focus, non mi fraintendere, ogni commento, che può essere anche negativo, deve essere liberamente riportato ma giustifichiamolo a volte anche in maniera differente.
    "Un disco si deve ascoltare non confrontare"
    hollowman
     
    Messaggi: 298
    Iscritto il: 17/05/2016, 19:48


  • Non mi pare di aver scritto che è un imbecille, ma come quasi tutti gli inglesi, non si degnano di sforzarsi un po' come fanno normalmente chi non è di lingua anglosassone, e poi parlavo della musica che c'era quando era un ragazzino Rothery.
    Avatar utente
    focus1rs
     
    Messaggi: 170
    Iscritto il: 01/03/2014, 10:16
    Località: cesena


  • Diamo a Focus cioè che è di Focus, caro Hollow...difatti non ha appellato God come imbecille, gli ha solo detto prima imbranato (in compagnia di altri 3) e poi coglione (singolarmente, curioso io ero convinta che andassero a coppia quegli attributi lì!): quoto io o fai da solo a ricercarti i post che scrivi (non li correggere dopo che ti è stata fatta "tana" eh!)?
    Ringrazio per educazione del brano che mi hai dedicato che immagino sia per te arte mentre PER ME è giudicabile come un bellissimo pezzo di musica tuttavia DEL TUTTO soporifero alla mia anima...si, si, hai letto bene. Pur riconoscendo eventualmente la pregevolezza di alcune cose su altre di questo o quell'artista se a me la melodia o le parole non smuovono l'anima o le frattaglie o la mente io mi faccio dei sonni, ma certi sonni, che mi sentiresti da casa tua pure se mi mettessi il cerottino breathe night sul naso! Ognuno deve VIVERE ed USARE la musica per migliorare la propria interiorità o esteriorità: io dormo bene anche davanti alla tv accesa, non mi servono accompagnamenti musicali. Ciò che è oggettivamente buono o bello lo è per tutti ma non è colpa mia se ciò che è bello o buono non sempre mi entra dentro e mi migliora e mi serve o mi accompagna o mi stimola o mi rasserena o mi rallegra o mi scuote o mi appassiona. Non tutta la musica e le parole mi sono necessarie. La musica io non la vivo come sottofondo, non faccio la segretaria in uno studio dentistico, la vivo con interesse e passione. E mi pare oggettivo che ciò che interessa e appassiona una come me non interessa e appassiona uno come te. Le mie orecchie (a causa dei miei trascorsi) sono onnivore, la mia anima invece va trattata con delicatezza perchè ha molte intolleranze ed allergie. Scelgo io e con cura cosa introdurvi.
    E con questo credo di dovermi scusare per gli O.T. a cui ogni volta che mi trovo a dialogare con te mi trovo costretta nel timore sempre di non spiegarmi a dovere.
    Burn me in the fires of wild heaven
    Like it never never never would stop
    Tell me I'm mad
    Tell me I imagined that
    Was it something I didn't say?
    Or was it something I said
    Leave that stuff alone
    Use me instead
    Avatar utente
    ivy
     
    Messaggi: 811
    Iscritto il: 27/02/2014, 22:31


  • Le potenzialità di Rothery sono sprecate da dopo Marbles, l'ultimo un po' di meno.
    Lui e gli altri 3 possono dare di più, comunque visto che siete contenti dei capolavori che hanno sfornato, bene per Voi, chi si accontenta gode.
    Avatar utente
    focus1rs
     
    Messaggi: 170
    Iscritto il: 01/03/2014, 10:16
    Località: cesena

Precedente


Torna a Discussioni generali




Informazione
  • Chi c’è in linea
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
cron